Etimologia della lingua napoletana

L'etimologia di Napoletanita'
By Napoletanità

Scugnžzzo: tutti sanno chi e' lo scugnizzo: il monello, il ragazzo di strada che si diverte con gli altri "colleghi" in scorribande per i vicoli di Napoli (chi, da vero napoletano, non l'ha mai fatto?) Ma quanti sanno da dove deriva il termine? Ebbene, per saperlo dobbiamo fare riferimento ad uno dei classici giochi che si faceva tra scugnizzi : o' strummolo. (dal greco "strombos" che si traduce in trottola) Scopo principale del gioco era quello di scugnare (da Scugna' che deriva dal latino ex-cuneare traducibile in rompere con forza) lo strummolo dell'avversario. L'operazione era tanto difficile che solo un vero scugnizzo sapeva fare. Ed e' proprio dal verbo Scugna' che facilmente si intuisce la derivazione di scugnizzo.


by Umberto de Fabio
webmaster of Napoletanità